Superpila: Cassetta per batteria anodica dedicata alla SITI.

La Nota Fabbrica Fiorentina Superpila già negli anni 20

aveva commercializzato le batterie anodiche per

le S.I.T.I. In particolare questa cassetta presenta 66

bicchierini  per soluzione elettrolitica capaci di creare

1,5 volt a basso amperaggio. 60 di queste batterie

erano collegate in serie per dare complessivamente

90 volt e alimentare la tensione anodica della valvole

esterne SITI. Le rimanti 6 avevano un secondo scopo.

Anch’esse collegate in serie davano 9 volt complessivi

e alimentavano la negativa di grigia. Infatti se osserviamo

gli spinotti di uscita della cassetta vedremo più distanziati

i pomelli con + e – dei 90 volt e al centro uno spinotto

tipico SITI pero con un foro di diametro maggiore ed uno

di diametro minore, in modo da non poter invertire la

polarizzazione della griglia. Questa cassetta l’ho trovata

presso una famiglia nobile di Gallipoli. In blocco presi

SITI R4M, libretto istruzioni,cuffie SITI, Altoparlante SITI,

amplificatore A1 SITI e questa scatola di batterie Superpila.

Si tratta di materiale tecnico molto

raro in quanto fu utilizzato per brevissimo tempo. Vennero

sostituite dagli alimentatori come il Fedi o il Ferrix.

Poi contenendo acidi andarono distrutte dai vapori o gettate

come materiale obsoleto e inutilizzabile.

Compro , valutazione gratuita Superpila batteria in legno.

Se ne avete una simile inviate foto whats app al 2395505531

oppure mail info@radiorurale.it

in coda :

le foto di un altra scatola Superpila autocostruita che però

utilizza pile superpila in serie e spinotti SITI. L’ho fotografata

presso un amico collezionista.

 

 

(Visited 86 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *